Animali #EsseriSenzienti

Vogliamo che nel codice civile gli animali siano finalmente considerati “esseri senzienti” e non più “beni mobili”. Potrà così essere garantita la loro dignità e si avvierà un cammino per aumentare le loro tutele nel nostro ordinamento.

Chiediamo inoltre che il Governo italiano si impegni ad avviare una discussione davanti all'ONU, affinché venga adottata una Dichiarazione universale che riconosca gli animali “esseri senzienti”, stabilendo a livello globale una serie minima e intangibile di tutele legali.

La lettera aperta

I firmatari

Firma anche tu!

Seleziona la tua professione.
Se non è in elenco, firma la petizione.

Lettera aperta e petizione: cosa cambia?

La petizione è aperta a tutti e serve a fornire il più ampio sostegno popolare alla nostra proposta. La lettera aperta è invece riservata ai professionisti che lavorano con gli animali (etologi, veterinari, zooantropologi, biologi), operatori del diritto (magistrati e avvocati) e psicologi, che da tempo denunciano le valenze diseducative della reificazione degli animali, con gli effetti sulla formazione delle personalità e della società. Possono firmarla anche docenti universitari, ricercatori e dottori di ricerca delle suddette discipline.

Professore / ricercatore / dottore di ricerca in uno dei seguenti ambiti disciplinari: medicina veterinaria, diritto, biologia, psicologia.










Indicare l'Ordine professionale di appartenenza (es. Roma).


Specificare la qualifica (es. Professore associato) e il settore disciplinare di insegnamento o ricerca.





Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine di rendere pubblica l'adesione alla presente lettera aperta (verranno divulgati esclusivamente nome, cognome e ordine professionale; maggiori informazioni: Informativa sul trattamento dei dati).
 


È necessario prendere atto di un cambiamento di civiltà. L'intervento legislativo è un dovere che non può più aspettare. Occorre regolare quello che è già un dato di fatto.

Elisa Scarpino

Avvocato

Spargi la voce

Sostienici

Sostienici

Ci occorrono almeno 2.500 euro per riuscire a realizzare 5 importanti iniziative in tutta Italia. Utilizzando il modulo in basso puoi donare con carta di credito e PayPal. Se preferisci, puoi donare con bonifico bancario oppure scegliere di diventare socio.

Vuoi chiederci informazioni in anteprima o conoscere nel dettaglio come utilizzeremo i fondi raccolti? Contattaci!

Seguici e condividi

Iscriviti alla newsletter, seguici sui social network e condividi le nostre iniziative!

Iscrivendoti alla newsletter riceverai aggiornamenti periodici via email sulle nostre iniziative.
Potrai cancellarti in ogni momento. Informativa sulla privacy.

Diventa ambasciatore!

Non dimenticarti di coinvolgere i i tuoi amici per moltiplicare le firme!

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Sottoscrivendo la presente lettera aperta a favore dell’inserimento degli animali nel codice civile come «esseri senzienti dotati di intrinseca dignità», si consente il trattamento dei propri dati personali da parte dell’associazione Animal Law. Il trattamento dei dati è finalizzato alla gestione amministrativa dell'adesione all'iniziativa. Il firmatario, inoltre, espressamente autorizza l'Associazione a comunicare al pubblico la propria adesione, inserendo i dati essenziali (nome, cognome, ordine professionale di appartenenza) nell'apposita lista inserita sul presente sito internet, consultabile all'indirizzo www.esserisenzienti.it cliccando sulla voce “Elenco dei firmatari”.

Il firmatario può decidere se ricevere o meno aggiornamenti sull'iniziativa e può opzionalmente richiedere di ricevere informazioni anche sulle altre attività dell'Associazione. Gli aggiornamenti potranno essere inviati via email o telefono (via sms o tramite sistemi quali WhatsApp, iMessage e similari).

In ogni caso, l'Associazione si riserva la facoltà di contattare telefonicamente l'aderente al solo fine di verificare la correttezza dei dati forniti, nonché per assicurare la regolarità e veridicità delle adesioni. Per quanto non espressamente indicato in questa informativa e per indicazione dei diritti che è possibile esercitare, si rimanda all'informativa generale.

Torna su


Associazione Animal Law – C.f. 93470670725
Sede nazionale: via R. Bovio, 4 – 70126 BARI